Sportelli di lotta

Da tempo in via dei Transiti, presso il Centro Occupato Autogestito T28 si sta sviluppando un progetto rivolto al quartiere di via Padova, nato da un’esigenza di solidarieta` e collaborazione tra le persone che qui vivono e si ritrovano. Abbiamo in mente un quartiere che sia vivo, partecipato e all’insegna della solidarieta`, dove gli abitanti, nativi e migranti, possano vivere in pace e insieme. Pensiamo che i disagi di ognuno sono i disagi di molti; che i problemi si risolvono solamente confrontandosi, discutendo e agendo  insieme.

Per questi motivi al centro occupato sono attivi:

Uno sportello informativo e di consulenza legale per migranti

Uno sportello per il diritto sul lavoro

Uno sportello per il diritto alla casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *